Lara Saint Paul
CATEGORIE


biografia

imagini

succesi

video clip

archivi di musica mp3

contatto e collegamenti

Lara Saint Paul

Biografia

È quasi impossibile dare una semplice descrizione del talento di Lara Saint Paul. Esprime se stessa in tante dinamiche forme di personalità, cantando, producendo e scrivendo il mondo può ammirarla come multi-creativa.
Lara Saint Paul nacquè in Asmara da padre Italiano. Prende lezioni di canto facendo diventare l'italia la sua terra. Terra di condottieri del Rinascimento, e di Fellini, una terra ricca di temperamento e liricismo come Lara.
Lara, adora la musica. Ancora una ragazza curiosa, Lara spendeva ore infinite ad ascoltare magnifici "gospels" e "spirituals"; popolava la sua stanza di "grandi voci" come Mahalia Jackson, Louis Armstrong e Ella Fitzgerald. Lara studiava con Prof. Tina Brini, un'anziana signora piena di vitalità che poteva vantarsi dell'aver cantato alla Scala di Milano.
A sedici anni Lara va al Festival di Sanremo, la mecca del canzone italiane. Fu immediatamente riconosciuta come un "grande talento" emergente. Il successo arrivò nel 1967 quando cambiò la sua casa discografica e cominciò a cantare sotto la bandiere del manager discografico Pier Quinto Cariaggi, che presto divienne il suo Pigmalione e suo marito.
Nel 1968 Lara fece un triofante ritorno a Sanremo, cantando un duetto con Louis Armstrong che disse di lei: "È la cantante con più talento che abbia mai incontrato nella mia vita." Lara partecipa al Festival Sanremo di 1968, 1972 e 1973.
Lara iniziò a cantare in tutta Europa e negli Stati Uniti. Nel 1968 Papa Paolo IV incontrò Lara e Louis Armstrong con Lionel Hampton. In Los Angeles lavorò con Bill Conti, Ray Charles, Stevie Wonder, Henry Mancini e Roberta Flack.
È stata prodotta da Quincy Jones, vinse il Disco d'Oro e un premio al Festival Internazionale di Tokyo. Negli anni ottanta cominciò numerose altre attività come giornalista, come designer e lanciando per la prima volta in Italia l'Aerobic Dance con grande successo.
Lara Saint Paul conduce i collegamenti dal Casinò al Festival Sanremo di 1988.
Nel 1992 tornò alla musica con una grande produzone "LARA SUPERSPECIAL" trasmesso in 18 paesi ed anche in Italia. Grandi ospti presero parte allo show come Frank Sinata, Luciano Pavarotti, Liza Minnelli e Harry Belafonte. Lara fu ospite con grande sucesso allo Sporting Club di Monte Carlo. Nel 1994 Lara fu nominata la Reginetta della Canzone. Cosa ancora vuole intraprendere Lara dopo essere stata show woman, attrice e produttrice? Continuare a camminare nella vita riccordando il marito Pier Quinto Cariaggi ricreando con tutta la passione l'arte, l'amore e la musica.
In questo momento Lara fa un album tutto nuovo che si chiama "This is my life - Questa è la mia vita".